pagina iniziale "arezzo"            le schede            gli aggiornamenti             il postalista
 
  Montepulciano
di Roberto Monticini

 

Compartimento amministrativo da cui dipende

nel 1826

nel 1833

nel 1850

abitanti 1833

Arezzo

Arezzo

Siena

10.197

NOTE AMMINISTRATIVE E ORGANI DI GOVERNO NEL 1850:
Sottoprefetto dipendente da Siena, Delegato di Governo del Circondario di Montepulciano (compartimento di Siena), Tribunale di 1° istanza, Pretura, Ministro del censo

Entrate di Posta in £ e U.P. dal quale dipende nel 1856

 nel 1853

nel 1854

nel 1855

 nel 1856

u.p.

8.197

8.808

10.115

9.952

Arezzo

NOTE POSTALI:
Dal “Piano Generale delle Poste del 1737”: “- Posta di Anghiari – Il Ministro è patentato dal Sovrintendente Generale. Questa Posta cammina nella stessa forma dell’antecedente e non sono queste due (ndr: l’altra è la Posta di Montepulciano) tassate di pensioni, mentre i loro profitti salvano appena le spese per tenerle aperte a beneficio del pubblico commercio”.
In periodo francese, dal 1.11.1808 è Direzione nel Compartimento dell’Ombrone (114), declassata a ufficio comunitativo con la Notificazione del 15.07.1814. Nel 1839 è Distribuzione Regia dipendente dall’Amministrazione Postale di Arezzo, nel 1841 è di 1° classe, nel 1856 è Amministrazione sempre dipendente dalla Posta di Arezzo, nel 1861 è ufficio primario.


fonti:
da Uffizi di Posta in Toscana (1814-1861) di Sergio Chieppi e Roberto Monticini - Editoriale Olimpia, 2002