pagina iniziale "arezzo"            le schede            gli aggiornamenti             il postalista
 
  AREZZO N° 3
L'ufficio postale e le corrispondenze
di Roberto Monticini

PERCORSO: Tutte le schede > Uffici di posta nella vecchia e nuova provincia di Arezzo > questa pagina

AGGIORNAMENTO: 25.08.2019

VAI AL > Catalogo dei bolli di Arezzo 3

NUMERO FRAZIONARIO: 4-108

 

Note storico - postali con la collaborazione di Alcide Sortino

Il 1° febbraio 1908 viene istituito ad Arezzo l'ufficio telegrafico: Arezzo Prefettura:



Bullettino postale 16/1908

L'ufficio ubicato nei pressi della Prefettura di Arezzo era di servizio anche al vicino Comune.

Lo troviamo negli elenchi degli UP fino al 1922, non svolgendo servizi a contanti non ha assegnato il numero frazionario.

In data ancora da accertare, tra il 1916 e il 1918, viene istituito l'UP AREZZO n° 3 con frazionario 4-108 che, nell'elenco del 1922, è annotato come AREZZO n° 3 Prefettura (ricevitoria di 2ª classe), la sua sede è sicuramente contigua a quella dell'ufficio telegrafico. Il 1° febbraio 1923 viene soppresso l'UT per essere riunito all'UP. La Ricevitoria nel frattempo era passata dall 2ª alla 3ª classe.

Bollettino 21/1923

L'anno successivo il servizio telegrafico viene soppresso:

Rivista delle Comunicazioni 4/1924

perchè prossimo ad altro ufficio telegrafico, probabilmente quello quello Centrale in Piazza della Badia.

Nell'elenco degli UP del 1926 è di nuovo Ricevitoria di 2ª classe e compare con la denominazione di AREZZO n° 3, per tornare a chiamarsi AREZZO n. 3 - Prefettura, dal 1° gennaio 1931.

Rassegna delle Poste 2/1931

Nel 1937 iniziarono i lavori per il nuovo palazzo della Prefettura nell'area di Poggio del Sole, in prossimità della stazione ferroviaria, nel 1939 fu inaugurato l'edificio. Trasferita la Prefettura, nel 1940, l'UP cambia il proprio nome in AREZZO n° 3 - Via Cesalpino (RPT 6/1940) resterà sempre nei pressi del Comune e della Provincia. Manterrà questo nome fino all'inizio del 1950, per poi assumere le nuove denominazioni di: AREZZO N. 3 - Via San Lorentino, AREZZO N° 3 Via Cavour (al n. 186), AREZZO succ. 3, AREZZO 3 Via Monte Falterona e di nuovo AREZZO SUCC. 3.

L'attuale sede è in Via Marco Perennio al n. 47

AREZZO 3, in Via Marco Perennio, 47

Si conoscono gerenti dell'UP solo i seguenti: Maria Pia Carrara nel 1926, Giorgio Giorgi prima del 1937, a lui succede: Italia Del Bigio.

Le corrispondenze

26.06.1925 - Stampe £ 0,10


28.06.1922 - Stampe £ 0,10 raccomandate £ 0,50


14.12.1939 - Manoscritti £ 0,60 Raccomandata aperta £ 0,60 Assegno £ 0,50


 

 

 

 

 

08.02.1935 - Ricevuta di versamento in conto corrente postale


 

 

 

 

 

 

 

26.03.1941 - Ricevuta bollettino pacchi £ 10


05.12.1949 - Manoscritto £ 25 Assegno £ 10 Raccomandata aperta £ 20


17.02.1951 - Notificazione atti giudiziari affrancata per £ 95, mentre doveva essere affrancata per £ 100 (lettera aperta): lettera £ 0,20, 2 raccom. aperte £ 0,60, cartolina ritorno £ 0,20, quindi in difetto di £ 0,05 e la busta non è conforme al modello prescritto dalla legge


23.05.1960 - Lettera £ 25 Raccomandata £ 85


03.11.1970 - Notificazione atti giudiziari (tariffa lettere) £ 350: lettera £ 50, 2 raccom. 260, cartolina di ritorno £ 40