Torna alla Posta Militare

Torna alle Brigate di fanteria

 

pagina iniziale le rubriche storia postale filatelia siti filatelici indice per autori
Brigata Friuli
di Giuseppe Marchese


Cartolina reggimentale dell’87° Reggimento fanteria della Friuli, nuova, emessa alla fine del 1918 in quanto al retro sono riportati i fatti d’arme per tutto il periodo della guerra
Cartolina reggimentale della Brigata Friuli, emessa alla fine del 1918 o primi 1919, il cui retro è riprodotto alla figura 4.
 


La brigata venne costituita il 1° novembre 1882, coi Reggimenti: 87° 88°e sciolta nel 1926
Nel corso della guerra 1915/18 effettua la seguente attività:

1915: La Brigata si schiera nel settore di Monfalcone il 20 agosto.

1916: Il 12 maggio si sposta nella zona del Monte Sei Busi e nel giugno, nel corso dell’offensiva austriaca, trasferita nel Trentino e combatte nel settore Val Frenzela, Monte Catz. In luglio concorre alle operazioni per la conquista del Monte Mosciagh.

1917: Destinata nel maggio nel medio Isonzo prima tra il Vodice e Monte Santo e poi nella conca di Plezzo. Nell’ottobre, durante l’offensiva di Caporetto, oppone resistenza sulla Stretta di Saga, su Monte Stol e sul Prvi-Hum. In seguito ritirata nei pressi di Parma per riordinarsi.

1918: dal giugno all’ottobre dislocata a difesa dello sbarramento da Serravalle all’Adige.
Post prima guerra – Zone Occupazione

1918/19: dall’1.4.1919 all’1.8.1919 nella 8^ Armata, VIII Corpo, presidia la Carnia e la Conca di Tarvisio.
L’attività della Brigata termina nel 1926. Durante il 2° conflitto diviene: 20^ Divisione di fanteria “Friuli”.

LA POSTA MILITARE ADOPERATA DURANTE LA 1^ GUERRA

DIPENDENZA

DATE

POSTA MILITARE

16^ DIVISIONE

24.5.15 / 1.6.16

Posta Militare 16^ Divisione

43^ DIVISIONE

8.6.16 / 14.6.16

Posta Militare 43^ Divisione

29^ DIVISIONE

13.6.16 / 9.9.16

Posta Militare 29^ Divisione

25^ DIVISIONE

10.9.16 / 19.9.16

Posta Militare 25^ Divisione

30^ DIVISIONE

22.11.16 / 5.6.17 (1)

Posta Militare 30^ Divisione

23^ DIVISIONE

9.6.17 / 14.7.17

Posta Militare 23^ Divisione

50^ DIVISIONE

24.7.17 / 14.11.17 (2)

Posta Militare 50^ Divisione (3)

50^ DIVISIONE

 

Posta Militare 77 (4)

34^ DIVISIONE

18.11.17 / 12.2.19

Posta Militare 34^ Divisione (5)

34^ DIVISIONE

18.11.17 / 12.2.19

Posta Militare 28 (6)

31^ DIVISIONE

1.4.19 / 1.8.19

Posta Militare 12


(1) Eccetto il periodo dall’8.3 al 13.4.17 senza dipendenza accertata.
(2) dal 25.10 al 9.11.17 i resti della Brigata Friuli.
(3) bollo adoperato fino al 31.7.17
(4) bollo adoperato dall’1.8.17
(5) bollo adoperato fino al 31.1.18
(6) bollo adoperato dall’1.2.18

Cartolina di franchigia spedita da militare dell’88° Reggimento della Brigata Friuli. La cartolina porta l’annullo del 3° Ufficio d’Armata del 9.10.15. Durante la permanenza nella 16^ Divisione, che era a sua volta dipendente dalla 3^ Armata, si poteva verificare questo cambio di Ufficio Postale a seconda della dislocazione dell’unità.

(figura 1)

Busta di servizio raccomandata spedita da militare dell’88° Reggimento con annullo della Posta Militare 30 in data 31.12.16. La Friuli stette alle dipendenze della 30^ Divisione per sette mesi circa.

(figura 2)

Cartolina di franchigia spedita da militare dell’87° Reggimento fanteria con l’annullo della Posta Militare 77 in data 16.8.17, aggregata alla 50^ Divisione alle cui dipendenze operava la Brigata.

(figura 3)

Cartolina Reggimentale della Brigata Friuli, spedita da militare dipendente, con l’annullo della Posta Militare 53 in data 18.4.19. L’Ufficio Postale era stato assegnato all’XI Corpo d’Armata, alla cui dipendenza stava la 31^ Divisione.

(figura 4)

pagina iniziale le rubriche storia postale filatelia siti filatelici indice per autori