Torna alla Posta Militare

Torna alle Brigate di fanteria

 

pagina iniziale le rubriche storia postale filatelia siti filatelici indice per autori
Brigata Brescia
di Giuseppe Marchese
Cartolina reggimentale nuova della Brigata Brescia che illustra una Italia turrita, affiancata da un leone, e cartiglio dei fatti d’arme della Brigata. In basso foglie di alloro nastri e decorazioni della Brigata nel primo conflitto mondiale.

Costituita il 28 novembre 1848 con Reggimenti dipendenti 19° 20°.Termina l’attività nel 1926.

Fatti d’arme

CAMPAGNE DI GUERRA E FATTI D'ARME - PRIMA MONDIALE (1915-18)

1915: schierata nella zona del Carso, la Brescia combatte in luglio a Bosco Cappuccio e Castelnuovo e nel novembre a Monte San Michele e M. San Martino.

Anno 1915
Dal 9 giugno al 10 agosto Monte Fortin – Bosco Capuccio
Dal 6 novembre al 31 dicembre Monte S. Michele

1916: dal maggio all'agosto la brigata è impegnata nella difesa delle posizioni fra Monte San Michele e Oppacchiasella; in settembre partecipa ai combattimenti di Loquizza, Pecinka, Castagnevizza.

Anno 1916
Dal 1° al 14 gennaio S. Martino – trincee cima 4 e cima 3.
Dal 30 gennaio al 19 febbraio – trincee cima 4 e cima 3.
Dal 10 marzo al 7 aprile Monte S. Michele
Dal 28 aprile al 19 maggio Monte S. Michele

1917: a maggio e giugno combatte nella zona dì Faiti e di Flondar; in settembre opera a Okroglo e a Vrkovec, e nel corso dell'offensiva austro - tedesca impone all'avversario una battuta d'arresto a Monte Fortin.

Anno 1917
Dal 7 al 21 febbraio Castagnevizza
Dal 5 al 21 marzo Pecinka – Fajti
Dal 5 al 21 aprile Pecinka – Fajti
Dal 1° al 25 maggio Pecinka – Fajti
Dal 4 al 7 giugno Flondar
Dal 18 luglio al 7 agosto Doblar – Valle Rio – Cigini
Dal 20 agosto all’11 settembre Kambresco – Leupa – Okroglo
Dal 30 settembre al 30 novembre Trincee quota 800 (Bainsizza) Na Kobil – Kobilek – Plava – Monte Fortin, Farra – Talmasson – S. Vendemmiano, Limena.

1918: trasferita in Francia, la brigata partecipa nel luglio alle azioni per la difesa del Bois de Courton. Combatte inoltre, nell'ottobre, allo^Chemin des Dames e a Sissonne; nel novembre, ad Aouste e sulla Mosa.

Anno 1918

Dal 30 maggio al 15 luglio Fronte francese (Auquois, Bois de Courton).
Dal 16 settembre all’11 novembre (Fismes, Paars, Sissonne. Ouste, Mosa).


Perdite Anno 1915
Monte S. Michele 24 maggio 17 Luglio
2^ battaglia Isonzo 18 luglio 3 agosto
Monte S. Michele 6 9 Novembre
4^ battaglia dell’Isonzo 10 novembre 5 dicembre
Monte S. Michele 11 31 dicembre

Perdite Anno 1916

Monte S. Michele 1° gennaio 30 maggio
Monte S. Michele 5 30 giugno
Monte S. Michele 16 luglio 5 agosto
6^ battaglia dell’Isonzo 6 17 agosto
Vallone Devetaki 18 agosto 13 settembre
7^ battaglia dell’Isonzo 14 18 settembre
Castagnevizza 19 settembre 8 ottobre
8^ battaglia dell’Isonzo 9 12 ottobre
Devetaki, Castegnevizza 13 ottobre 31 divembre

Perdite Anno 1917

Castagnevizza, Fajti 1° gennaio 11 maggio
10^ battaglia Isonzo 12 magggio 7 giugno
Doblar 18 luglio 16 agosto
11^ battaglia Isonzo 23 agosto 12 settembre
Quota 807 Kal, Val Chiapoano, 13 settembre 23 ottobre
Dall’Isonzo al Piave 24 ottobre 26 novembre

Perdite Anno 1918

Fronte Francese 30 maggio 12 luglio
Bois de Courton 15 luglio
Bois de Courton 15 settembre all’11 novembre

Post prima guerra – Zone Occupazione

Con l’8^ Divisione sul fronte francese. Il 5 novembre occupa l’abitato di Ghauffour e nei giorni successivi insegue l’avversario fino a Rozoy e Rimogne (Francia), dove giunge il 10.11.18. In seguito raggiunge Aouste e la Mosa.

LA POSTA MILITARE ADOPERATA DURANTE LA 1^ GUERRA

DIPENDENZA

DATE

P.M.

22^ DIVISIONE

24.5.15 – 1.8.15

Posta Militare 22^ Divisione

21^ DIVISIONE (1)

18.7.15 – 29.7.15

Posta Militare 21^ Divisione

28^ DIVISIONE (1)

2.8.15 – 9.8.15

Posta Militare 28^ Divisione

22^ DIVISIONE

10.8.15 – 27.11.15

Posta Militare 22^ Divisione

22^ DIVISIONE

12.12.15 – 6.2.17 (a) (b)

Posta Militare 22^ Divisione

4^ DIVISIONE (T)

11.11.16 – 30.11.16

Posta Militare 4^ Divisione

4^ DIVISIONE (T)

20.12.16 – 4.1.17

Posta Militare 4^ Divisione

22^ DIVISIONE

6.3.17 – 13.6.17 (c)

Posta Militare 22^ Divisione

20^ DIVISIONE (T)

4.6.17 – 8.6.17

Posta Militare 20^ Divisione

22^ DIVISIONE

15.6.17 – 15.7.17

Posta Militare 22^ Divisione

19^ DIVISIONE

16.7.17 – 5.8.17

Posta Militare 19^ Divisione (4)

19^ DIVISIONE

 

Posta Militare 43 (5)

49^ DIVISIONE

10.8.17 – 14.9.17

Posta Militare 85

68^ DIVISIONE

14.9.17 – 18.9.17

Posta Militare 107

47^ DIVISIONE

19.9.17 – 28.9.17 (2)

Posta Militare 83

II CORPO ARMATA

29.9.17 – 2.10.17

Posta Militare 19

44^ DIVISIONE

9.10.17 – 25.10.17 (3)

Posta Militare 80

8^ DIVISIONE

27.10.17

Posta Militare 25

66^ DIVISIONE

29.10.17 – 30.10.17

Posta Militare 104

8^ DIVISIONE

16.11.17 – 10.3.19

Posta Militare 25 (6)

8^ DIVISIONE

 

Posta Militare 8^ Divisione (7)

8^ DIVISIONE

 

Posta militare 119 (8)

8^ DIVISIONE

 

Posta Militare 263 (9)

(a) si conosce il bollo “Posta Militare 3° ufficio d’Armata” nel gennaio 1916 adoperato da militare del 19° Reggimento.
(b) si conosce il bollo “Posta Militare 21^ Divisione” adoperato nell’aprile 1916 da militare del 20° Reggimento.
(c) si conosce il bollo “Posta militare 4^ Divisione” usato il 28 febbraio 1917 da militare del 19° fanteria.

(1) Probabilmente dipendenza tattica
(2) Dal 20.9.17 al 28.9.17 fa parte del XIV Corpo d’Armata
(3) Dal 21.10.17 al 24.10.17 fa parte del II Corpo d’Armata.
(4) Bollo adoperato fino al 31.7.17
(5) Bollo adoperato dall’1.8.17
(6) Bollo adoperato fino al novembre 17
(7) bollo adoperato dall’11.17 al 31.1.18
(8) Bollo adoperato dall’1.2 al 31.5.18
(9) Bollo adoperato dall’1.6.18


Cartolina di franchigia spedita da militare dipendente dal 20° Reggimento, della Brigata Brescia, con annullo della posta militare della 21^ Divisione in data 20.4.1916. A quella data la Brescia era dipendente dalla 22^ Divisione inquadrata nell’XI Corpo d’Armata e nella 3^ Armata. L’ufficio postale della 21^ era dislocato a Medea (Gorizia); quello della 22^ a Versa (Gorizia). Probabile che la maggior vicinanza, rispetto allo spiegamento della Brigata, dell’Ufficio Postale della 21^ Divisione sia stata la causa dell’inoltro della cartolina

Cartolina di franchigia spedita da militare del 19° Reggimento, Brigata Brescia, con l’annullo della posta militare della 4^ Divisione in data 28.2.17. A quella data la Brigata era dipendente dalla 22^ Divisione e, fino al 4.1.17 dipendenza tattica dalla 4^ Divisione. Dopo il 7.2 fino al 5.3.17 non è nota la Divisione di appartenenza. Pertanto può desumersi l’appartenenza a quella Divisione in questo arco di tempo

Cartolina di propaganda affrancata centesimi 10 Leoni spedita da militare del 19° Reggimento della Brigata Brescia con annullo della Posta Militare 263 in data 29.10.18, assegnato alla 8^ Divisione dislocata dal 19.4.18 in Francia

Fronte di cartolina reggimentale del 19° Reggimento della Brigata Brescia con sigillo e nastro svolazzante.

Retro della Cartolina reggimentale precedente con scritte ma non passata per posta. Figurano i fatti d’arme della Brigata fino al 1917, per cui si presume la stampa di detta cartolina a quell’anno o quantomeno ai primi mesi del 1918, prima dell’invio della Brigata al fronte francese

pagina iniziale le rubriche storia postale filatelia siti filatelici indice per autori