Torna alla Filatelia Tematica Hugo Schiff
A Firenze la chimica moderna
Adolfo Franchi
 
1 - La scuola scientifica fiorentina 2 - Vita e opere di Hugo Schiff 3 - Hugo Schiff a Firenze

2 - Vita e opere di Hugo Schiff


Hugo Schiff (1834-1915) ebbe, primo maestro, il suo concittadino R. B÷ttger, un ottimo chimico. In seguito, a Gottinga, all'UniversitÓ Georgia Augusta, fu allievo di F. W÷hler che, al culmine della sua attivitÓ didattica e scientifica, aveva costituito una scuola di chimica celebre ed aveva molti collaboratori, alcuni dei quali divennero famosi come Beilstein, Fittig e Kolbe. In 21 anni di insegnamento il W÷hler aveva veduto passare dalle sue lezioni o nel suo laboratorio oltre 8000 studenti.

Per le sue idee politiche, a quel tempo rivoluzionarie, nel 1856 fu costretto a trasferirsi a Berna e torn˛ a Gottinga solo per laurearsi, il 30/1/1857, a pieni voti, con una tesi data in nome di Giorgio V, re di Hannover.

Legato con profonda amicizia ai pi¨ illustri chimici dell'epoca, su invito del Weltzien, partecip˛ al Congresso di Karlsruhe del 1860, nel quale fu sancita, in modo definitivo, la fama di Stanislao Cannizzaro, cui si deve lĺunificazione della chimica e la definizione del metodo di determinare i pesi atomici.

In quel congresso conobbe personalmente, oltre al giÓ nominati W÷hler e Cannizzaro, i grandi chimici del suo tempo, fra questi la filatelia ci consente di ricordare...


(prova di colore)
...Henry de Saint-Claire Deville...
...Alexander P. Borodin
(chimico, medico e compositore)...
...Nikolai N. Beketoff...



...Dimitri I. Mendeleev, il futuro autore della tavola periodica degli elementi...
...Justus Von Liebig...
...Friedrich August KekulŔ, che
individuerÓ la struttura del benzolo...

Louis Pasteur,


(coppia con interspazio)




(prova di colore)
(sovrastampata per l'uso nei corsi di istruzione delle P.T.T.)
... e Nicolaj M. Zinin
(anilina per riduzione del nitrobenzene)


Al nome di Schiff sono legati:

il reattivo fucsinsolforoso, noto come “Reattivo di Schiff", per il riconoscimento del gruppo aldeidico; la condensazione della aldeidi con le ammine aromatiche che danno composti conosciuti come “Basi di Schiff", la cui formula generale è riprodotta nell’annullo.








1 - La scuola scientifica fiorentina 2 - Vita e opere di Hugo Schiff 3 - Hugo Schiff a Firenze
©