le schede            pagina iniziale "arezzo"            storia postale toscana             il postalista
 
  R.S.I.: la Posta da Campo ad Arezzo
di Roberto Monticini

PERCORSO: dal Fascismo alla Liberazione > questa pagina

Posta da campo. Equivalente di Posta militare, traduzione del tedesco Feldpost o dell’inglese Field Post, fu utilizzato nella guerra di Libia, poi abbandonato a favore di Posta militare, e ripreso dalla Repubblica Sociale Italiana sia per uniformarsi al modello germanico, sia per differenziarsi dalla precedente terminologia, usando tale termine anche nei bolli datari insieme a numeri e a lettere distintivi di ciascun ufficio (*).

AGGIORNAMENTO 11-12-2021:
Samuele Rimoldi: lettera da Quartesana Balbo (Fe) a P.da C. 741 del 19-05-1944

POSTA DA CAMPO 741 del 51° C.M.P. di Arezzo  

da Luciano Buzzetti, Piero Vironda, Repubblica Sociale Italiana POSTE DA CAMPO E FELDPOST 1942 - 1945, Unificato/Cif, 1997

Legenda:
C.M.P. - Comando Militare Provinciale
C.M.R. - Comando Militare Regionale

Posta da Campo 741 - da Arezzo, 12 gennaio 1944 a Settimo (To)


Posta da Campo 741, 4 aprile 1944
Auguri di Buona Pasqua, in quell'anno si celebrava la Pasqua il 9 aprile.


Posta da Campo 741, 10 aprile 1944


Cartolina illustrata scritta ad Arezzo il 23/4/44 da geniere guastatore del 114° Btg. Genio, postalizzata tramite PdC 741 del 24/4/44 - (Collezione Enrico Bettazzi)


Cartolina illustrata scritta da geniere del 114° Btg. Genio il 26/4/44, timbro civile 2/5/44; manoscritto Zona sprovvista di bollo Posta da Campo N.741, non riconosciuta la franchigia e perciò tassata - (Collezione Enrico Bettazzi)


Cartolina in franchigia da allievo sottufficiale della Compagnia della morte , manoscritto PdC n.741, postalizzata con la posta civile di Arezzo il 15/5/44 - Collezione Enrico Bettazzi)


Lettera da Quartesana Balbo (Ferarra) postalizzata il 19 maggio 1944, scritta dal fratello al Sergente Maggiore Piccioli Bruno in servizio presso la P. da C. 741. In tariffa lettere di £ 0,50 utilizzando un francobollo di posta aerea. - Bolli vari di censura

... conduciamo una vita molto migliore di quella condotta da quella di qiuando ci trovavamo in città, almeno qui in campagna siamo presumibilmente lontani dal pericolo aereo di cui va soggetta la nostra Ferrara la quale anche domenica scorsa è stata violentemente bombardata e ancora una volta la vandalica furia nemica si è accanita contro quartieri di abitazione civile seminando la morte e la rovina. La nostra casa di Ferrara è rimasta intatta per vero miracolo perchè le bombe sono cadute tutte intorno...

 

POSTA DA CAMPO 745 del 3° C.P.M. di Asti (ed altri)

Cartolina illustrata spedita da S. Giovanni Valdarno il 21.03.1944 ad Aviere domiciliato presso la Posta da Campo 745. La cartolina torna: AL MITTENTE / Destinatario non più presso questo Reparto / Riceverete nuovo indirizzo dall'interessato.
La cartolina è affrancata con c. 25 (P.A.) come lettera diretta a militari, la tariffa per cartoline illustrate era stata sospesa dal 26-03-1942.

 

POSTA DA CAMPO 833 del 50° C.P.M. di Siena (ed altri)

Posta da Campo 833, 5 aprile 1944 a Chiusi della Verna
richiesta informazioni su di un militare

 

 

(*) - http://www.accademiadiposta.it/it/dizionario-postale-e-filatelico-italiano/lettera-p.html (Consultato il 03-06-2019)