introduzione            il postalista            le schede di pistoia            la storia postale toscana
 
  Il “NUMERO A FRAZIONE” in provincia di Pistoia
Catalogo delle impronte
Enrico Bettazzi

PERCORSO: le schede > Cataloghi filatelici di Pistoia e della sua provincia > Introduzione > Elenco degli uffici con numero frazionario > questa pagina

PERCORSO - CATALOGHI TOSCANI: Aggiornamento ai cataloghi toscani > Catalogo dei bolli frazionari > questa pagina

La situazione nella provincia di Pistoia è insolita perché interessata da tre diversi frazionari. In particolare: gli uffici creati dopo il 1951 hanno avuto solo l’85/, gli uffici già in provincia di Firenze hanno avuto prima il 25/ e poi l’85/, gli uffici già in provincia di Lucca hanno avuto in sequenza il 33/, poi il 25/ ed infine l’85/.

Ringrazio per la collaborazione diretta ed indiretta:

- Paolo Bertucci (Mulazzo MS)
- Riccardo Bodo (Roma), moderatore del Laboratorio di ricerca annulli frazionari:
(https://www.lafilatelia.it/forum/viewforum.php?f=151)
- Alberto Càroli (Capoliveri)
- Giovanni Guerri (Empoli FI)
- Roberto Monticini (Arezzo)
- Alcide Sortino (Milano)
- Raffaele Zefferi (San Miniato Basso PI)

QUI PER SCARICARE LA SCHEDA IN PDF

AGGIORNATO al: 02-12-2021
Nuovo Pontelungo - nuove date: Pistoia Arca, Pracchia