il postalista storia postale toscana ASPoT Arezzo la nostra storia I Tondo-riquadrati toscani CATALOGHI DI TOSCANA
  Il bollo tondo-riquadrato di
TORRI ✮ (FIRENZE) ✮
di Alberto Longinotti
Le "divise uniformi" degli impiegati
delle Poste Granducali - 1835

Alla data di istituzione dell’ufficio postale la località era una frazione del comune di Sambuca Pistoiese in provincia di Firenze. Fa parte della provincia di Pistoia dal 1927, anno della sua istituzione. Sambuca Pistoiese è un comune sparso in quanto costituito da una serie di località. Attualmente la sede municipale si trova nella frazione di Taviano, mentre quella più importante e popolosa è Pavana.

Un giornale dell’epoca descrive l’agglomerato di Torri come località ridente e quieta dell’alta montagna pistoiese, quasi sul confine che delimita le due provincie di Firenze e Bologna; situata sulla riva sinistra della Limentra orientale, meta estiva di escursioni e di incantevoli passeggiate per chi voglia godersi la solenne bellezza dei nostri monti. Essa dista un cinque miglia da Sambuca.
Dotata di una scuola elementare, della parrocchia, di una locanda-alloggio.
Dati rintracciati sugli abitanti: nel 1855, 550; nel 1938, 642; nel 1950, 639; attuali 29.


Notizie postali
Ufficio postale di terza classe istituito con decorrenza 11.9.1904 aggregato a quello di Sambuca Pistoiese.
Idem nell’Indicatore Postale e Telegrafico del 1908.
Ricevitoria di terza classe con frazionario 25/214 aggregata a Treppio. (Elenco stabilimenti postali ecc. anno 1913)
Ricevitoria di seconda classe. (Elenco stabilimenti postali ecc. anni 1926, 1930)
Ricevitoria di terza classe senza indicazione della ricevitoria di appoggio. (Elenco stabilimenti postali ecc. al 31.7.1938)

Al settembre 1904 nel territorio del comune di Sambuca Pistoiese, oltre all’ufficio postale e telegrafico municipale, erano attivi anche gli uffici di Treppio, Frassignoni, Castello di Sambuca e San Pellegrino al Cassero, dei quali è già noto il bollo tondo-riquadrato.
Un bell’articolo sul servizio postale a Torri curato da Marcella Gioffredi è presente sul sito “torridisambucapistoiese.it” nella rubrica Aneddoti.

Alberto Longinotti
03-02-2020

 


il postalista storia postale toscana ASPoT Arezzo la nostra storia   CATALOGHI DI TOSCANA