pagina iniziale "arezzo"            le schede            gli aggiornamenti             il postalista
 
  Borgo alla Collina
di Roberto Monticini

In Borgo alla Collina nel comune di Castel San Niccolò, venne istituita una collettoria di 2ª classe dal 1/06/1884, dipendente dell'Ufizio di posta di Strada (Bullettino postale 05/1884).

Lodovico Josz ne realizzò il primo bollo:

 



Borgo alla Collina 9/4/1866 - bollo corsivo di collettoria (collezione Roberto Monticini)


Dal 1° giugno 1890 fu abilitata al servizio delle raccomandate (Bullettino V/1890)
Dal 1° giugno 1899 l'ufficio venne elevato a Collettoria di 1ª classe (Bullettino X/1899)

Lodovico Josz ne realizzò il secondo bollo, questa volta circolare, che identifica la collettoria di 2ª classe:



Borgo alla Collina 16 settembre 1907 (Collezione Roberto Monticini)


il 15 gennaio 1908 fu istituito anche l'ufficio telegrafico riunendolo all'ufficio postale.

Nel 1913 è ricevitoria di 3ª classe.



Borgo alla Collina 2 agosto 1916 (Collezione Roberto Monticini)


Borgo alla Collina 11 novembre 1975 (Collezione Roberto Monticini)

Dall'elenco degli U.P. al 1981 risulta Agenzia Postale.

ALTRE IMPRONTE DELL'UFFICIO:

Il bollo di emergenza di Borgo alla Collina utilizzato nel luglio del 1902
(ex collezione Piero Pantani)