pagina iniziale "arezzo"            le schede            gli aggiornamenti             il postalista
 
  Avena - Avena di Poppi
di Roberto Monticini con la collaborazione di Alcide Sortino


Avena è frazione del comune di Poppi dal quale dista circa 3,5 km. È situata lungo la strada che da Poppi porta a Camaldoli a m. 511 s.l.m., nel 1971 contava 124 abitanti.

La data di istituzione dell'ufficio postale è ancora sconosciuta, non è stato possibile trovare e consultare i fascicoli del Bullettino postale dei primi anni venti.

Il primo riferimento lo troviamo nell'elenco degli u.p. del 1922: Avena risulta classificata come collettoria con assegnato il numero frazionario 4/116. L'apertura dell'ufficio risale probabilmente a quegli anni infatti l’ultimo ufficio aperto anteguerra fu MONTERONE, il 16/5/1915, con frazionario 4/106 e sappiamo per certo che fino agli inizi del 1919 non vennero aperti nuovi uffici postali. Avendo AVENA il frazionario 4/116, ovvero 10 uffici successivi, possiamo ipotizzarne l’apertura negli anni 1921 e 1922.
L’ufficio risulta essere classificato come ricevitoria dal 1952 e ancora nell’elenco del 1962 ha denominazione Avena.

L'ufficio risulta soppresso dal 1° febbraio 1977.

Conosco un'unica impronta del bollo dell'ufficio: è stata impressa in partenza il 16 agosto 1922 su di una cartolina illustrata, l'impronta è di colore rosso vivo: AVENA DI POPPI (AREZZO) peraltro inusuale.

(collezione Roberto Monticini)