Torna alla Storia Postale Toscana



torna in Aspot



torna a Bibliografia filatelica toscana

pagina iniziale le rubriche storia postale filatelia siti filatelici indice per autori
I primi francobolli di Toscana, senza parlare di francobolli
di Roberto MONTICINI

L'amico Giorgio Landmans, con generosità, mi ha onorato della sua benevolenza con due preziosi doni che mi hanno stimolato ad approfondire la ricerca documentale sui primi francobolli di Toscana, non tanto però sui francobolli veri e propri, sui quali già è stato tanto scritto, quanto sulle celebrazioni ad essi riservate nel corso degli anni.
Attraverso le immagini cercherò di illustrare quanto da me reperito.

L'antecedente del 1921: 70° anniversario dei francobolli di Toscana

Firenze, Palazzo Antinori, 28 maggio - 5 giugno 1921
VIII Congresso filatelico italiano
Esposizione nazionale - Borsa filatelica internazionale

Così descrive questa "serie" l'amico Giorgio Landmans che me l'ha donata:
"Vignetta emessa in occasione dell'VIII Congresso filatelico di Firenze, tenuto nel 1921 che riproduce i francobolli di Toscana (un esemplare è leggermente spellato)



"Può essere simpatico segnalare che in occasione del citato settantacinquesimo anniversario a Firenze nel giugno del 1921 si tenne anche l'VIII° Congresso filatelico e che sulla rivista “ Il Corriere Filatelico “ venne pubblicata una vignetta nella quale compaiono molti partecipanti al Congresso"

Emilio Simonazzi, Centenario dei primi francobolli di Toscana, Il francobollo incatenato n. 285, 03/2018

 


Centenario dei francobolli di Toscana
Firenze, 27 marzo - 2 aprile 1951, Palazzo Strozzi, Esposizione filatelica
XXVI Congresso Filatelico Italiano, Palazzo Vecchio, Salone dei Duecento

I preparativi

Dalla rubrica "Le manifestazioni filateliche - programmi": a pag. 32 della rivista "il COLLEZIONISTA" n. 2 del febbraio 1951:

L'opuscolo di propaganda della manifestazione

Leggiamo il programma:

I tanti Grandi che ne hanno garantito la realizzazione:

sono 12 pagine ricche e ben organizzate con notizie su tutti gli aspetti della manifestazione e tutte le indicazioni necessarie, compreso un dettagliato elenco di alberghi fiorentini, divisi in Lusso, Prima e Seconda, con i prezzi di tre diverse opportunità di alloggio.


Il Comitato d'onore



Emilio Simonazzi, Centenario dei primi francobolli di Toscana, Il francobollo incatenato n. 285, 03/2018

L'invito al trattenimento danzante (Gran Ballo nella Sala Bianca di Palazzo Pitti)


Emilio Simonazzi, Centenario dei primi francobolli di Toscana, Il francobollo incatenato n. 285, 03/2018

1° aprile 1951, ore 12: Colazione al Golf Club dell'Ugolino


Emilio Simonazzi, Centenario dei primi francobolli di Toscana, Il francobollo incatenato n. 285, 03/2018

La sintesi della manifestazione dalle pagine de "il COLLEZIONISTA" dell'aprile 1951

Il gadget donato ai commercianti intervenuti:

Questo è il secondo dono di Giorgio si presenta come una mattonella che riproduce il logo della manifestazione, incuriosito non ho esitato a chiedere a Gino Biondi (solo Lui poteva avere questa conoscenza!) che mi ha qualificato l'oggetto avendo, seppur fanciullo, visitato la mostra in compagnia del padre: è un FILIGRANOSCOPIO! donato a ricordo agli espositori partecipanti.

I francobolli emessi per la ricorrenza


La serie in vendita nella rivista "il COLLEZIONISTA" del mese di aprile 1951

Una delle tante serie in vendita oggi su Ebay:

 



 

riprendendo l'opuscono del Comitato organizzatore vediamo anche le cartoline e gli annulli speciali previsti:



 

Le cartoline:



Gli annulli speciali:



Annullo speciale del centenario Annullo muto a ragno Annullo speciale del Congresso
I tre bolli sono stati a disposizione per tutti i sette giorni della manifestazione, i due con datario sono stati aggiornati giornalmente

Le buste primo giorno:

... le buste in vendita oggi su Ebay e DelCampe:


27 marzo 1951


28 marzo 1951


29 marzo 1951


30 marzo 1951


31 marzo 1951


1 aprile 1951


2 aprile 1951


Uno dei tanti prodotti filatelici successivi, le pagine di Ebay ne sono piene:

Una delle tante realizzazioni filateliche con i francobolli del Centenario

 

150° dei Francobolli di Toscana
Firenze, 31 marzo - 8 aprile 2001, Parterre di Piazza della Libertà

È iniziativa della Associazione di Storia Postale Toscana che a Firenze, al Parterre di Piazza della Libertà, dal 31 marzo all'8 aprile 2001 che organizza la sua prima manifestazione filatelica e pubblica il suo primo Numero Unico dedicato ai francobolli di Toscana.



il francobollo



la cartolina realizzata per l'ASPoT da Eros Donnini:




... e quella realizzata da Posteitaliane:





Giorgio Landmans ricorda che quelle "vignette" del 1921, suo padre "Yulka" le vendeva e che gliele forniva il Marchese Ponticelli che, in Firenze, aveva un negozio di filatelia. Quel negozio fu ereditato da Dino Dardi che, stante in vita il marchese, era stato suo collaboratore.

Ho affermato che questo non è un articolo che riguarda i primi francobolli di Toscana e che ai due oggetti non può essere riconosciuto un valore filatelico, ma altresì con certezza affermo che essi sono pressochè unici nel loro genere e che il loro valore "testimoniale" è inestimabile.

****
Ringrazio la Dott.ssa Domitilla D'Angelo, direttore de Il Collezionista, per avermi concesso di riprodurre alcune pagine della rivista.


pagina iniziale le rubriche storia postale filatelia siti filatelici indice per autori