annullamenti tondo riquadrati

i nostri nuovi ritrovamenti





pagina iniziale le rubriche storia postale filatelia siti filatelici indice per autori

FORNO DI RIVARA (TO)

a cura di Daniele PRUDENZANO

Roberto Bolognesi ha segnalato alla rivista l'impronta di FORNO DI RIVARA, si tratta di un piccolo comune del Canavese in provincia di Torino, con soli 791 abitanti nel suo nucleo centrale, era circondato da numerose frazioni che portavano il numero degli abitanti del comune a 3409 nel censimento del 1901.

L'uso del tondo riquadrato del tipo G mi e' noto fra il 19.12.1905 ed il 13.4.1912.
L'ultimo annullo risulta poco leggibile a causa dell'uso e quindi si puo' supporre che sia stato sostituito.
Il tondo riquadrato di Forno di Rivara, che ha data 18.7.1912, è il primo ritrovamento del tipo "A" e verra' sicuramente inserito in un prossimo aggiornamento del catalogo.

In FORNO DI RIVARA fu istituito un ufficio di 2 classe il 1° gennaio 1879 e mantenne la categoria fino alla riforma del 1912, quando diventò Ricevitoria di 1ª cl. ma, poco dopo, fu retrocessa alla 2ª.
Il servizio telegrafico fu istituito 1° settembre 1898.
Occorre notare che in data 1/8/1927 assunse la denominazione FORNO CANAVESE.

Si ringrazia Roberto Bolognesi per la segnalazione del ritrovamento e Alcide Sortino per le notizie stocio postali.


pagina iniziale le rubriche storia postale filatelia siti filatelici indice per autori