pagina iniziale storia postale articoli A.M. nuovi ritrovamenti di A.M. Regno I Cataloghi delle A.M. Enciclopedia Regno - RSI

Catalogazione delle Affrancature meccaniche
della Repubblica

sintesi di quanto conosciuto
Albano Parini

Collaborano: Saverio Bocelli, Giovanni Camerone, Marco Cannas, Sergio De Benedictis, Roberto Di Casola, Alessandro Legelli, Roberto Monticini, Lorenzo Oliveri, Attilio Piantoni, Alcide Sortino, Luigi Teti, Achille Vanara.

Le Associazione: AICAM, ANCAI, CIFT, Il Forum Filatelia e Francobolli, Il Postalista

Note di introduzione

Questo lavoro dettato dalla passione che in questi ultimi decenni ha alimentato il mio collezionismo verso le affrancature meccaniche, può servire solo ad evidenziare la mole di possibilità tematiche che questa materia può fornire; perché (almeno per me) sarebbe impensabile (e impossibile) pensare di fare una catalogazione di tutto il materiale del periodo repubblicano, quindi non sapendo quanti e quali saranno gli utenti in possesso della macchina affrancatrice, ho pensato di far conoscere anche ad altri quello che in tanti anni ho accumulato.
Se la cosa sarà gradita, tanti altri potranno contribuire a far conoscere quanto in loro possesso, inviando le immagini in formato JPG delle proprie conoscenze al proprio collettore, il quale poi, dopo averle filtrate e raggruppate provvederà ad inviarmele.

Collettori

Sergio De Benedictis sergio.debene@gmail.com
Roberto Di Casola robi.dic22@gmail.com
Roberto Monticini roberto.monticini@gmail.com

Linee guida dell’elenco

Non sapendo quanti e quali saranno gli utenti da inserire non viene indicata una numerazione, ma solo la sigla della città seguita dal testo (in ordine di ufficio) insieme a qualche altra notizia inerente l’immagine. In questo modo potremo inserire senza difficoltà le tante novità che cultori (e non) di questa materia vorranno inviarci.
Le impronte in mancanza di testo e con la presenza della sola matricola, se sono riconducibili ad un utente conosciuto, ne sarà indicato il nome, (fra parentesi) altrimenti resteranno anonime (an+matricola) fino a quando non ci sarà gentilmente suggerito l’eventuale utente.
Dopo il testo, si indicherà la matricola (se esiste) e qualche altra eventuale indicazione inerente l’immagine o l’utente.
Alla fine di ogni capitolo ci sarà un elenco in ordine alfabetico per ufficio, con apposita colonna per il testo, le matricole, le note, ed un numero corrispondente alla tematica conosciuta.

Agrigento ott-2021 Alessandria ott-2021 Ancona nov-2021 Aosta nov-2021
Arezzo dic-2021 Ascoli Piceno   Asti   Avellino  
Bari   Barletta-Andria-Trani   Belluno   Benevento  
Bergamo   Biella   Bologna   Bolzano  
Brescia   Brindisi   Cagliari   Caltanisetta  
Campobasso   Caserta   Catania   Catanzaro  
Chieti   Como   Cosenza   Cremona  
Crotone   Cuneo   Enna   Fermo  
Ferrara   Firenze   Foggia   Forlì-Cesena  
Frosinone   Genova   Gorizia   Grosseto  
Imperia   Isernia   L'Aquila   La Spezia  
Latina   Lecce   Lecco   Livorno  
Lodi   Lucca   Macerata   Mantova  
Massa-Carrara   Matera   Messina   Milano A  
Milano B   Milano C   Modena   Monza e Brianza  
Napoli   Novara   Nuoro   Oristano  
Padova   Palermo   Parma   Pavia  
Perugia   Pesaro e Urbino   Pescara   Piacenza  
Pisa   Pistoia   Pordenone   Potenza  
Prato   Ragusa   Ravenna   Reggio Calabria  
Reggio Emilia   Rieti   Rimini   Roma  
Rovigo   Salerno   Sassari   Savona  
Siena   Siracusa   Sondrio   Sud Sardegna  
Taranto   Teramo   Terni   Torino  
Trapani   Trento   Treviso   Trieste  
Udine   Varese   Venezia   Verbano-Cusio-Ossola  
Vercelli   Verona   Vibo Valentia   Vicenza  
Viterbo              

FONTE: https://dait.interno.gov.it/servizi-demografici/documentazione/anagaire-tabelle-comuni-province-consolati-statiterritori