Storia postale parmense



Gli Uffici Postali 1861-1946

pagina iniziale le rubriche storia postale filatelia siti filatelici indice per autori

Enrico DALLARA 2022

INTRODUZIONE

Dopo un ampio capitolo sulla classificazione dei servizi postali nel parmense, questo nuovo capitolo è incentrato sul personale che, all’interno delle date indicate in quel capitolo, hanno “retto” gli stabilimenti postali del territorio.

Per ciascun dipendente è indicata la qualifica e, se possibile, la data dell’entrata in servizio o di cessazione dell’attività se nota.

La lista riportata di seguito non dà un elenco completo né di tutto il personale in servizio nel periodo, né di tutte le ricevitorie presenti, poiché le informazioni disponibili sui Bullettini indicano variazioni e non forniscono un consuntivo periodico degli Uffici presenti e del personale a essi assegnato.

Si aggiunge che la maggior parte delle assunzioni che avveniva era per chiamata diretta e non per concorso, mentre le informazioni riportate sui Bullettini fanno riferimento esclusivamente a concorsi indetti dall’Amministrazione con scelte effettuate per graduatoria.

Nell’elenco, se le date d’inizio attività e dimissioni sono note, esse sono riportate in gg-mm-aa.

Ove qualcuna di queste informazioni non è certa si riporta solo il mese o solo l’anno.

I Bullettini molte volte permettono solo di identificare se le dimissioni o l’assunzione di personale è avvenuta prima o dopo una certa data. In questi casi è indicato “Ant.” se la data rilevante è precedente quella dell’anno indicato, oppure “Post.” se questa è successiva.

Ove le date non siano conosciute, né si ha un riferimento, è indicata una “-”.
Per vastità d’informazioni si è preferito identificare una metodologia differente per gli Uffici della Provincia rispetto a quelli di Parma città.

Per la Provincia si è preferito che per ogni stabilimento fosse indicata la cronologia delle funzioni assegnate.

Molte volte chi iniziava la carriera come portalettere raggiungeva per anzianità qualifiche superiori, oppure era trasferito ad altri uffici con funzioni eguali o superiori. Seguendo le indicazioni è possibile ricostruire le carriere di ogni dipendente.

Sempre per la Provincia sono fornite informazioni anche sulle variazioni avvenute nell’ufficio, come soppressione temporanea, mancanza di personale, indizione di concorsi, data dei stessi.

Per la città di Parma è un semplice elenco alfabetico, poiché l’enormità delle funzioni operanti non consente di identificare una storia per Ufficio.

In ogni caso il dettaglio dei riferimenti bibliografici, sempre indicati, permette al lettore di cercare in quale Ufficio, sezione o reparto della Città di Parma operasse quel determinato dipendente.

Ringrazio fin da ora qualsiasi lettore che volesse indicarmi mancanze. Per ciascun’informazione mi è necessario ricevere, ovviamente in copia, documentazione attestante la data di assunzione oppure quella di dimissioni così da riportarla correttamente nella bibliografia.

Buona lettura

Enrico Dallara


In aprile la prima parte con il personale degli uffici postali che iniziano con le lettere A e B.
pagina iniziale le rubriche storia postale filatelia siti filatelici indice per autori