indice degli articoli
ritorno al passato

Giorgio Landmans nelle sue “Riflessioni” consiglia di giocare con la filatelia e, attraverso i francobolli, studiare il mondo che ci circonda, ma conducendo un gioco che con i suoi percorsi ci aiuti a sostenere e tollerare gli stress quotidiani.
Gianni Settimo, Il nostro indimenticabile e stimato collaboratore, amava gli animali, in particolare i gatti, collezionava i francobolli che li riproducevano e, per soddisfare la Sua sete non ancora appagata, ne ha creato un apposito catalogo: anche Lui giocava con i francobolli.
Anche noi vogliamo aderire all’invito Giorgio e di Gianni, e quindi “tornare al passato” giocando con figurine e francobolli: riscopriamo il mondo degli animali… seguendo le nostre esplorazioni potremmo forse anche avere delle meravigliose rivelazioni per il nostro sapere e scoprire che anche gli animali, così come l’Essere umano, hanno affrontato e qualche volta vinto le battaglie per la sopravvivenza e la LIBERTÀ.

La tigre: "Metti un tigre nel motore" Sergio DE BENEDICTIS
la zebra è bianca a strisce nere o viceversa? di Sergio De Benedictis
il gatto - dalla dea Bast alla Felix astronauta di Gianni V. Settimo
il cane - 1887, l'anno in cui mise i primi denti di Gianni V. Settimo
la cicogna - Arcobaleno alato baby-express di Gianni V. Settimo
il canarino di Mariella Bernacchi
il delfino di Gianni V. Settimo